CARICAMENTO

Seguimi

LANCIO GELATO BIO: VIDEO DI UN SUCCESSO
10 marzo 2012|Casi pratici di MarketingMarketing Video

LANCIO GELATO BIO: VIDEO DI UN SUCCESSO

A febbraio il team marketing di Open Source Management ha realizzato un altro evento “dei suoi”. Questa volta la richiesta era lanciare il primo gelato completamente BIO di Verona e provincia. Un evento! Allora perchè non renderlo veramente speciale? In fondo per trovare clienti oggi, la normalità non è sufficiente…

Piccolo dettaglio… a febbraio con le temperature sotto zero chi poteva prendersi l’onere di creare un successo con del gelato?

La sfida è stata vinta e ora Gelateria Snoopy, grazie Marino e Cristina (i titolari) ha vissuto un evento straordinario che ha avuto rilevanza anche sui quotidiani, radio… insomma, a San Giovanni Lupatoto (Vr), il guerrilla marketing (e non solo!) ha colpito ancora! E non è stato solo un mio progetto, fondamentale è stato il supporto per il progetto di buona parte del mio team marketing: Patrizia Lorusso e Davide Gentile (lady first Davide ndr).

Il progetto ha visto in campo tanti canali e tante azioni, dai “maxiconi” in giro per la città, alle riprese di un evento con i bambini protagonisti e… piuttosto che scriverlo, segui questo video marketing della storia di questo progetto:

 

Insomma, se hai un locale da lanciare (o rilanciare) il team marketing di Open Source Management, come per il caso BEFeD Padova, è a tua disposizione!

Se vuoi sapenre di più, contatta Gianni Vacca

Nessun commento
SALDI SALDI SALDI
8 marzo 2012|Casi pratici di Marketing

SALDI SALDI SALDI

Quale migliore opportunità per dare spazio a una donna su PlayMarketing? In fondo è l’8 marzo!

Ed è con piacere che ospito dott.ssa Simona Lodolo, la responsabile marketing per l’area Emilia Romagna. Una grande professionista del team marketing di Open Source Management!

Ma andiamo al suo topic! Riguarda i saldi, un modo diffuso per trovare clienti, tuttavia non tutti riescono bene! Simona ci offre alcuni intelligenti spunti per ottenere grandi risultati!

A lei la tastiera, ecco come il marketing creativo entra anche nel circo degli sconti “obbligati”!

“Siamo a marzo ed il periodo dei saldi invernali è finito solo da qualche giorno (anche se molti negozi espongono alcora il cartello “i saldi continuano all’interno”).

Anche Open Source Management, ha affiancato un importante punto vendita di abbigliamento sportivo e casual di Ferrara – Bruni Sport – per ottimizzare le vendite a saldo.

Avrete visto tutti come, già a Natale 2011, molti negozi presentavano offerte promozionali per incentivare le vendite di una stagione che, causa il freddo che non si decideva ad arrivare e un periodo economico non proprio favorevole, era proprio sottotono. E avrete letto tutti sui giornali titoli che recitavano “i saldi partono in sordina”, “Saldi timidi in quest’anno di crisi”.

Molti negozi, presi dal panico della non vendita, hanno esordito da subito con saldi con sconti del 50%.

Bruni Sport, invece, ha scelto un percorso più coerente con il passato e più rispettoso nei confronti dei clienti affezionati. I saldi sono stati impostati con una percentuale iniziale del 20% fatta eccezione per 2 categorie di prodotti individuati come particolarmente strategici: per questi sono state progettate due campagne promozionali creative, pur preservando il valore (sconto massimo del 30%).

Nell’arco dei due mesi, Open Source Management (e soprattutto Simona ndr!) ha lavorato fianco a fianco con il punto vendita ferrarese selezionando periodicamente prodotti diversi da spingere, controllando costantemente i risultati ottenuti con le campagne promozionali, individuando mezzi di promozione poco costosi ma molto efficaci,  ideando concetti promozionali contro corrente, come ad esempio i saldi al contrario.

Ecco un esempio di comunicazione utilizzata (questa via email):

I risultati non hanno tardato ad arrivare. Con un investimento in mezzi che si aggira intorno ai 1000€, i prodotti più “in difficoltà” e particolarmente pesanti sul magazzino sono stati quasi interamente smaltiti mentre altre categorie hanno avuto un incremento delle vendite “a saldo” anche del 10% rispetto al 2010.

Questo senza svalutare il prodotto e preservando il posizionamento Bruni Sport”.

Che dire? Un ottimo risultato che “rompe” la logica banale… grazie Simona per l’articolo e un augurio a tutte le lettrici del blog!

Se nel frattempo volete avere maggiori informazioni, potete scrivere a Gianni Vacca

Nessun commento
MARKETING: segreti per trovare clienti e vendere di più!
24 dicembre 2011|Marketing BasicMarketing Free Download

MARKETING: segreti per trovare clienti e vendere di più!

Questo natale 2011 è pur un periodo di festa che anticipa il 2012, un anno sicuramente di svolta per molti di noi. E’ stato pubblicizzato come la fine di un era, citato anche dai Maya. In realtà ogni giorno è la fine di un momento, così come dietro ogni fine c’è un nuovo inizio di una nuova possibilità.

Qual è il miglior modo di augurarti un buon Natale? Ho pensato di lasciare proprio oggi una guida al marketing per piccole e medie imprese che nasce da un anno di esperienza interna all’Open Source Management e nella business School MBS.

E’ ricca di casi pratici di marketing e consigli utili per trovare clienti e scoprire l’esperienza diretta di aziende che nel mercato di oggi hanno fatto la differenza! Da leggere assolutamente!

Eccola qui: guida al marketing dic11

Ancora auguri di buon Natale 2011, e se vuoi saperne di più… contatta Gianni Vacca!

Nessun commento
COME I SOCIAL CAMBIANO IL TUO MARKETING!
25 ottobre 2011|Marketing Free DownloadMarketing VideoWeb Marketing

COME I SOCIAL CAMBIANO IL TUO MARKETING!

Con piacere sto finendo di scrivere assieme ad Annalisa Trezza  (in arrivo a novembre 2011)  un manuale di webmarketing per la Business School MBS.

Nulla di eccessivamente tecnico, si tratta di un corso composto da consigli ed esercizi pratici per chi vuole avere più consapevolezza su come trovare clienti grazie ad internet.

E per condividere in perfetto stile open source oggi ho tenuto una breve presentazione su come il mondo della comuncazione è in evoluzione, evidenziando alcuni dati decisamente interessanti.

E se oggi ti consiglio (parlando di internet) di essere un pò più “social” di quello che eri ieri, ecco 3 consigli per “esserlo” realmente:

  1. Usa un blog. Qui devi mettere contenuti interessanti, non fingere!
  2. Apri una pagina di Facebook. Sincronizza in automatico la pagina di Facebook per aumentare esponenzialmente la diffusione del tuo messaggio. Deve essere una pagina aziendale, come quella di Gianni Vacca.
  3. Metti i tuoi video su Youtube. 1 foto vale 1000 parole?  Un video vale 1000 foto, quindi 1 milione di parole!

 

Forse quello più distante da dove ti trovi oggi sono i video… per capirci su come possano comunicare anche senza usare parole, ecco un esempio che mi ha segnalato la mia amica Elisa Valt:

Che cosa c’è di bello in questo scenario? Che spesso contano più le idee che il portafoglio!

Se vuoi scaricare le slide dell’intervento, ti basta cliccare qui:Marketing_nuovi sviluppi_ott11

Se vuoi saperne di più, contatta Gianni Vacca!

 

 

 

Nessun commento
un CASO SEMPLICE E PRATICO DI MARKETING
23 ottobre 2011|Casi pratici di MarketingMarketing Basic

un CASO SEMPLICE E PRATICO DI MARKETING

  Il marketing a volte è identificato come un’attività complessa che deve essere gestita in modo esclusivamente scientifico o con una creatività che risiede in poche menti elette.

A volte, invece, ti trovi davanti azioni semplici che racchiudono in sè l’essenza del marketing.

Infatti ci sono azioni pratiche e immediate che fanno la differenza in un mercato ipercompetitivo, cioè caratterizzato da una grande concorrenza. In un mercato che si basa per altro materie prime di basso valore. Uno scenario non facile per fare marketing efficace…

Alt! Di che settore scrivo? Ma del bar! Quel locale dove la mattina anche a te sarà capitato di fare colazione!

E non volevo parlarti dei segreti di starbucks, ci sono dei testi “seri” su questo; e in fondo, mettere un paio di libri a disposizione dei clienti non costa molto. I giornali di sport, invece, solitamente ci sono già…

Il segreto di cui ti scrivo è ancora più semplice. E’ il sorriso composto con il cacao sopra la schiuma!

Per altro se a servirtelo c’è anche una ragazza sorridente, che valore hanno questo due gesti messi assieme? Incalcolabile! E sono preziosi perchè non sono legati a quale miscela arabica o alla carta d’identità della mucca che ha fornito il latte… quindi?

Quindi ti sembrerà banale, ma hai mai pensato di applicarlo alla tua attività? Hai aggiunto dei dettagli al tuo prodotto/servizio che non sono solo funzionali? Dettagli che stupiscono insomma! Cose che ti facciano dire… Wow!

Come ha detto un poeta… non possiamo vivere di sola realtà!

Se vuoi saperne di più, contattami!

Nessun commento
5 / 350
1 2 3 4 5 6 9