CARICAMENTO

Seguimi

Le PMI che sanno sfruttare il web vendono di più!
19 giugno 2011|Marketing BasicMarketing Free DownloadMarketing TrendWeb Marketing

Le PMI che sanno sfruttare il web vendono di più!

Open Source Management da questo mese ha un esperta di marketing a disposizione dei clienti, principalmente quelli di Lazio e Campania. Chi è questa esperta? Si tratta della dott.ssa Annalisa Trezza che si è unita al gruppo marketing OSM!

Annalisa è (tra l’altro), un’appassionata del mondo internet, e quindi molto volentieri la ospito in un topic che parli di webmarketing, argomento che ormai è uno di quei canali promozionali irrinunciabile se si vogliono trovare clienti per l’azienda.

Quindi perchè non iniziare a conoscere meglio questo canale di comunicazione prima di buttarsi sopra a testa bassa? Proprio per capire meglio come investire meglio i propri soldi nel marketing su internet! Lascio la tasterie ad Annalisa!

“Nel 2011, Google ha commissionato a Boston Consulting Group l’elaborazione di un’analisi indipendente volta a individuare l’attuale impatto di Internet sull’economia italiana e le prospettive di crescita dell’Internet economy.

Secondo BCG – che nell’ambito del rapporto ha effettuato uno studio su un campione di 1000 aziende – le PMI che usano attivamente Internet crescono più in fretta, raggiungono una clientela più internazionaleassumono più personesono più produttive rispetto alle aziende che non sfruttano ancora appieno il potenziale del web o che non sono nemmeno online.

Le PMI online-attive (che usano cioè la rete a supporto del marketing o per la vendita) hanno registrato:

  • una crescita media dell’1,2% dei ricavi negli ultimi tre anni
  • un’incidenza di vendite all’estero del 15%
  • un incremento del personale per il 34%

Le PMI online-passive (che hanno solo un sito web tipo vetrina) e offline (senza nemmeno un sito Web) hanno registrato:

  • un calo di crescita del 2,4% per le online-passive e del 4,5% per le offline.
  • un’incidenza di vendite solo delll’8% per le online-passive e del 4% per quelle offline.

Inoltre, il 65% delle PMI online-attive ha inoltre affermato di aver ottenuto vantaggi di produttività grazie a Internet, rispetto al 28% delle online-passive e al 25% delle offline.

In generale, dal rapporto BCG è emerso che l’internet economy ha un impatto diretto sull’economia italiana pari a 31,5 miliardi  di euro, equivalente al 2% del PIL.

Un valore praticamente allineato a settori importanti quali agricoltura ed utilities e più grande della ristorazione. Entro il 2015 il valore dell’Internet economy sarà più che raddoppiato.

Scarica gratuitamente il rapporto “Fattore Internet”: Fattore internet-2011

Grazie Annalisa per la recensione e per il documento in allegato! Penso che preso nelle sue parti salienti è una vera miniera di informazioni per non chiudersi in infinite riflessioni e dirsi… ma che cosa sto aspettando?

Se vuoi saperne di più… contattami!

Nessun commento
5 CASI PRATICI DI MARKETING. AZIONI VINCENTI PER IL MERCATO DI OGGI!
8 giugno 2011|Casi pratici di MarketingMarketing BasicMarketing Free DownloadPMI Eccellenti

5 CASI PRATICI DI MARKETING. AZIONI VINCENTI PER IL MERCATO DI OGGI!

Questo ultimo mese ho raccolto 5 casi di successi concreti e misurabili di progetti di marketing. Ottenuti e raccolti per conto di Open Source Management, sono stati inseriti nel primo OSMinibook che conto di realizzare proprio per trasferire gratuitamente degli spunti su come trovare clienti e rendere più concreta l’attività di marketing di una azienda.

Non solo teoria sui libri di scuola, ma casi pratici di successo sviluppati nel mercato di oggi!

Questa guida di marketing è stata inviata stampata a tutti i clienti del percorso MBS o che collaborano con Open Source Management, tuttavia ho pensato di lasciarla qui, da scaricare il documento direttamente senza alcun costo: 5 casi di successo di marketing OSM

Se vuoi saperne di più… contattami!

Nessun commento
5 SEGRETI PER UN CUSTOMER SERVICE PERFETTO!
20 maggio 2011|Marketing BasicMarketing Free Download

5 SEGRETI PER UN CUSTOMER SERVICE PERFETTO!

Ieri ho avuto il piacere di condividere durante la classe MBS di Verona un intervento circa il Customer Service. Con 5 segreti per prendersi a cuore il cliente. Nel vero senso del termine!

Il mio intervento tende a dimostrare come in realtà pensando di recuperare i clienti nella maggior parte dei casi che ho affrontato si trovano nuovi clienti!

E’ un pò controintuitivo, tuttavia è l’esperienza che ogni consumatore vive quando trova qualcuno davanti che gli fa vivere una grande esperienza d’acquisto. Non è questa che ti lega al tuo fornitore o a quel negozio? Ci hai mai fatto caso?
E il customer service per definizione è l’attenzione verso il prima, durante e dopo l’acquisto del cliente. E questa attenzione che alza la percezione di soddisfazione.

E’ la percezione, non la realtà il segreto del successo di un ottimo customer service (la realtà spesso è data per scontata!).

Se vuoi le slide dell’intervento, e quindi conoscere i 5 segreti del customer service… eccole qui: customer service_may11

Vuoi saperne di più? contattami!

Nessun commento
IL MARKETING SU MISURA SI MISURA!
11 maggio 2011|Marketing BasicMarketing Free Download

IL MARKETING SU MISURA SI MISURA!

Ho avuto il piacere di tenere una lezione di marketing operativo all’interno del Master del Gruppo Professionale di Brescia. Ovviamente nella veste di Marketing Manager di Open Source Management.

L’argomento Marketing è molto vasto, tuttavia la mia lezione (fa strano scriverlo!) è stata dedicata a come si riesce a misurare lattività di marketing in modo che non venga considerata esclusivamente un pozzo senza fondo di sprechi. Altrimenti poi di fronte alla crisi le aziende tagliano i costi promozionali, con un effetto che aggrava ulteriormente le vendite dell’azienda, riducendo il numero di clienti che si riescono a trovare.

Come uscirne? Bisogna capire come e cosa misurare nella promozione. Si può! Ecco la mia presentazione su questo argomento: Master_Gruppo Profesisonale_Bs

Vuoi saperne di più? contattami!

Nessun commento

Nel corso delle Business School MBS ho avuto il piacere di approfondire un tema che considero essenziale per poter avere un’azione di marketing efficace: la Unique Value Proposition! Tradotto… l’offerta di valore unico!

Troverai un’altro topic in questo blog, e qui ci tengo a lasciare una presentazione da scaricare gratuitamente. In sostanza, se ti chiedo adesso a bruciapelo… perchè dovrei scegliere la tua azienda e non una tua concorrente?

ecco l’esempio di Audi, per me fenomenale (grazie a youtube):

la risposta è proprio nel creare un’offerta di valore unico. E non solo crearla, ma comunicarla!

Ecco le slide della presentazione: UVP marketing

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento
5 / 354