CARICAMENTO

Seguimi

GOOGLE aggiorna il suo algoritmo!
17 marzo 2011|Marketing TrendNon solo MarketingWeb Marketing

GOOGLE aggiorna il suo algoritmo!

C’è una novità da Google per tutti colore che seguono i siti, o che scrivono su un blog. Riprendo l’articolo de La Stampa di Torino. Ci informa che se ancora non hai sentito parlare di Panda, nel frattempo segnati che è stato modificato l’algoritmo che gestisce il motore di ricerca. Lo scopo è perfezionare la qualità dei risultati delle ricerche.

Mountain view, blog dedicato all’argomento scrive «L’aggiornamento è progettato per ridurre il ranking, ovvero la visibilità nei risultati di ricerca, dei siti di bassa qualità, quelli che hanno pochi contenuti di valore aggiunto per gli internauti o ad esempio con notizie fotocopia di altri. Allo stesso tempo saranno premiati i siti Internet di qualità, quelli con informazioni originali, analisi e approfondimenti».

E questa modifica è annunciata da Google come più radicale, perchè influirà per circa il 12% sui risultati delle ricerche, una percentuale non trascurabile, e di per sè richiesta dal mercato! La modifica interessa per ora la versione Usa del motore, ma verrà presto estesa agli altri Paesi. Anche se non dichiarato esplicitamente, l’obiettivo sembra quello di colpire i cosiddetti «content farm», come eHow e Answerbag, siti Web che pubblicano migliaia di contenuti al giorno col solo scopo di apparire più in cima possibile nell’elenco dei risultati.

L’aggiornamento dell’algoritmo, precisa Mountain View, non si basa sull’opzione introdotta la scorsa settimana sul suo browser Chrome e che consente agli utenti di bloccare siti ritenuti futili. Tuttavia, i siti penalizzati dal nuovo algoritmo coincidono per l’84% con quelli segnalati dagli internauti.

Una novità decisamente interessante, per chi si occupa di SEO, ma in generale con chi si occupa di inserire i contenuti nel proprio sito!

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento
Ecco quando si estingueranno i giornali su carta (?)
9 marzo 2011|Marketing TrendNon solo Marketing

Ecco quando si estingueranno i giornali su carta (?)

Ho letto con interesse questo topic di Ross Dawson sull’estinzione dei giornali su carta. Ha addirittura tracciato una “linea del tempo” per l’estinzione dei giornali cartacei.

E’ interessante notare come questo genere di riflessioni sulla “carta in estinzione” sia “coincidente” con la diffusione degli Ipad (e simili). Solo questo “oggetto” della Apple ha venduto 15 milioni di pezzi. E adesso l’azienda di Cupertino è pronta a raccogliere gli investimenti con Ipad2. Direi che è uno spunto interessante per riflettere su dove si troveranno i clienti nel futuro!

Ma quando si estingueranno? Prima di tutto negli USA, dove già nel 2017. Poi in Uk nel 2019, assieme al Canada, Novegia e Islanda.

E in Italia? La previsioneè per un estinzione dei giornali cartacei nel 2027 (abbiamo ancora troppi fondi statali!). Decisamente, anche questa volta, Steve Jobs ci ha visto lungo.

Ecco la mappa con le date per l’estinzione dei giornali: Estinzione dei giornali

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento

Il mese scorso ho trovato questo documento della comunità europea, che vorrei condividere qui. Si tratta di un documento molto interessante, semplice ed efficace.

E’ stato readatto a cura della comunità europea e si tratta di un manualetto per scrivere. Creare relazioni, presentazioni, progetti… e molto altro!

Insomma, è una piccola guida che vi consiglio, ecco il pdf: Scrivi chiaro

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento

Anche quest’anno (il 2010) è stato un anno speciale per il progetto Business School MBS che ho l’onore di seguire da vicino.

E’ il progetto di una classe che ha visto proprio nel corso di un anno così “particolare” imprenditori che hanno ottenuto crescite a volte strepitose nei propri fatturati. Hanno aumentato il numero di clienti serviti, hanno sviluppato nuovi prodotti e nuovi servizi.

E soprattutto hanno incrementato gli utili, che è la vera chiave per giudicare il successo di un’azienda nel mercato attuale. Come conoscere tutti i segreti di questi imprenditori? Semplice, anche quest’anno è disponibile il DVD gratuito dell’evento MBS Top of the Year 2010, evento che ha visto proprio gli imprenditori parlare in prima persona.

Non semplice teoria quindi, ma pratica di successo, concreta e misurabile. Direttamente da chi l’ha sperimentata. ecco una piccola anteprima:

Se desideri il DVD con il riassunto di 1 ora e 30 minuti di interventi, è gratuito!

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento
AFORISMI
28 febbraio 2011|Aforismi MarketingNon solo Marketing

AFORISMI

Da un certo punto in avanti non c’è più modo di tornare indietro. e’ quello il punto a cui si deve arrivare. (Franz Kafka)

Nessun commento
5 / 342
1 6 7 8 9