CARICAMENTO

Seguimi

IL SEGRETO SCOPO DEL MARKETING IN UNA PMI!
25 marzo 2011|Casi pratici di MarketingMarketing BasicMarketing Video

IL SEGRETO SCOPO DEL MARKETING IN UNA PMI!

Non ti è mai capitato di chiederti… ma alla fine, il marketing a che serve? L’argomento è molto vasto, e troverai molte definizioni, dalle classiche 4p di Koethler all’augmented marketing.

Troppo vasto, si rischia di perdersi e pensare semplicemente (e solo!) che ci sono un sacco di soldi da spendere senza bene l’idea di dove si sta andando a parare.

Perchè non mettere un punto fermo? Un punto stabile, per le PMI,  lo metto io! Ed è base del mio studio e della mia esperienza diretta: il marketing, in definitiva, deve fornire più contatti di clienti interessati ai tuoi servizi/prodotti della di quelli che il vostro staff possa gestire.

Ecco il video di Alessandro Valente (Valente Pali Spa) che rende esattemente l’idea di che cosa significa mercato potenziale.

Ci sono ovviamente molte altre finalità, tipo aumentare la visibilità, la riconoscibilità del marchio, ecc.; tuttavia questa finalità è essenziale per poter giudicare quanto il marketing è utile alla tua azienda.

 La funzione marketing, quindi, è di supporto alla vendita!

CHE MISURA CONCRETA DI SUCCESSO TI DEVI ASPETTARE? Chiediti semplicemente: quanti clienti ti chiedono informazioni dopo l’invio di una promozione!

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento
CLIENTI NUOVI O CLIENTI VECCHI?
25 marzo 2011|Casi pratici di MarketingMarketing BasicMarketing Trend

CLIENTI NUOVI O CLIENTI VECCHI?

Hai mai pensato che prima di parlare dei nuovi clienti… dovresti gestire quelli che hai già?

 Sembrerà una domanda banale, ma nella mia esperienza, il 38% delle Piccole e Medie Imprese non ha un archivio clienti (database) completo e in formato elettronico.

E’ la testimonianza che se tutti dicono “il cliente è importante”, poi non tutti sanno chi sono i clienti, o come contattarli!

Per non parlare delle comunicazioni, solo il 5% ha pensato a comunicazioni esclusive e  specifiche rivolte ai clienti “vecchi”, ossia quelli che hanno fatto la fortuna dell’azienda (sono loro ad aver pagato le fatture fino ad oggi!). 

Ma perché pensare di agire sui propri clienti oltre a cercarne di nuovi? Il motivo risiede in una delle chiavi del successo commerciale in una PMI, ossia nel passaparola. Agire sui propri clienti vuol dire renderli ancora più soddisfatti, incrementare l’effetto del passaparola e sicuramente permettergli di conoscere tutte le possibilità che l’azienda è in grado di offrire loro.

Non solo. Attraverso i propri clienti si possono identificare quegli argomenti di forte interesse che, se utilizzati correttamente per comunicare con i potenziali clienti, possono aumentare di molto l’efficacia delle nostre azioni di acquisizione.

 Nella nostra esperienza abbiamo trovato diversi casi in cui l’azienda, nella continua ricerca di “nuovi clienti” aveva trascurato i clienti “soliti”. E invece, proprio lì, proprio su quei clienti che sono più propensi a continuare (o riiniziare) la collaborazione commerciale, ci sono enormi potenzialità di business.

MISURA CONCRETA DI SUCCESSO? Assicurati di avere ogni mese una comunicazione che sia rivolta a:

–   Fidelizzare i tuoi clienti esistenti (per non perderli, qualcosa che sia speciale per loro… sai chi sono!)

–   Recuperare i clienti persi (per farli tornare ad acquistare da te, al massimo il 5% ha reali problemi con la tua azienda).

Poi misura quanti aumentano gli acquisti e quanti tornano a comprare!

C’è un esempio concreto che volevo lasciarti, ed è questo, controlla questo estratto di un sondaggio su un cliente. Un caso reale!

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento
PROMOZIONE O VENDITA?
24 marzo 2011|Casi pratici di MarketingMarketing Basic

PROMOZIONE O VENDITA?

Spesso marketing e promozione sono due termini molto vicini nel parlare comune; è un po’ una forzatura, tuttavia mi serve questa approssimazione per arrivare al risultato che vorrei ti fornisse questo blog (in generale). Capire come fare nuovi clienti!

PROMOZIONE O VENDITA?

Partiamo da qui. Sono due fasi diverse, l’una collegata all’altra, ma diverse. Devi avere bene a mente che:

PROMOZIONE: Viene prima della vendita! Nel linguaggio del marketing e della comunicazione d’impresa, la promozione è l’incentivo o stimolo che tende a far conoscere e apprezzare un servizio, un prodotto o un’idea.

 VENDITA: Vendita è il termine con cui si indica l’insieme delle metodologie classificate e riconoscibili che vengono utilizzate nel corso di una trattativa di vendita allo scopo di ottenere l’esplicito consenso all’acquisto di un servizio o di un prodotto da parte di un potenziale compratore.

Se la promozione deve generare curiosità, la vendita deve fornire spiegazioni (e una forma ci si augura).

Prova a vedere se quando cerchi di attirare nuovi clienti crei e/o invii documenti che stimolino la curiosità verso la tua azienda? O fornisci “semplici” spiegazioni?

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento

Anche quest’anno (il 2010) è stato un anno speciale per il progetto Business School MBS che ho l’onore di seguire da vicino.

E’ il progetto di una classe che ha visto proprio nel corso di un anno così “particolare” imprenditori che hanno ottenuto crescite a volte strepitose nei propri fatturati. Hanno aumentato il numero di clienti serviti, hanno sviluppato nuovi prodotti e nuovi servizi.

E soprattutto hanno incrementato gli utili, che è la vera chiave per giudicare il successo di un’azienda nel mercato attuale. Come conoscere tutti i segreti di questi imprenditori? Semplice, anche quest’anno è disponibile il DVD gratuito dell’evento MBS Top of the Year 2010, evento che ha visto proprio gli imprenditori parlare in prima persona.

Non semplice teoria quindi, ma pratica di successo, concreta e misurabile. Direttamente da chi l’ha sperimentata. ecco una piccola anteprima:

Se desideri il DVD con il riassunto di 1 ora e 30 minuti di interventi, è gratuito!

Se vuoi saperne di più contattami!

Nessun commento

Ho avuto il piacere di concludere la presentazione alla Business School MBS di Livigno, con un argomento che è veramente tosto: comunicazione e marketing.

Chiaramente la grande sfida è riassumere tutto questo processo in alcuni dati essenziali, in modo che gli imprenditori abbiano l’opportunità di giudicare le proprie comunciazioni che già adesso sono in uso nelle aziende. Non ti sei mai chiesto: ma cosa mi ha portato questa pubblicità? In fodno, se lo scopo della pubblicità è trovare nuovi clienti… beh, un numero dovresti averlo!

Si è trattato di alcune provocazioni su tre fasi essenziali della promozione efficace:

1) Attrarre: le tue comunicazioni sono attraenti? Fanno desiderare “vicinanza” tra te e chi le legge?

2) interessare: le tue comunicazioni si occupano di te o dei tuoi clienti? Insomma… per chi sono scritte?

3) comunicare: stai facendo realmente comunicAZIONE? Ossia, chi legge le tue promozioni ha una direzione da seguire per avere i tuoi fantastici prodotti/servizi?

Con spunti ed esempi pratici ho presentato la mia breve riflessione sull’argomento.

Ecco le slide dell’intervento:tecniche comunicazione_MBS_livigno_011

Nessun commento
5 / 350
1 6 7 8 9 10