CARICAMENTO

Seguimi

CORSO MARKETING PER IMPRENDITORI a LIVIGNO (SO)
2 ottobre 2012|CalendarioCasi pratici di MarketingEventiMarketing BasicWeb Marketing

CORSO MARKETING PER IMPRENDITORI a LIVIGNO (SO)

Ci siamo! Ecco il modo per saperne di più di marketing, infatti ho organizzato due giorni riservati agli imprenditori in cui condividere molte delle mie esperienze con gli imprenditori delle PMI cercando come, nel mercato di oggi, si possa trovare clienti e… mantenerli!

Tutto questo (e molto altro) a disposizione il 6 e 7 novembre a Livigno (So)!

I dettagli del corso marketing richiedili direttamente a Gianni Vacca

Nessun commento
TE LI DO IO I SALDI!
19 luglio 2012|Casi pratici di MarketingPMI Eccellenti

TE LI DO IO I SALDI!

Da inizio luglio sono iniziati i saldi. O forse anche prima, presi dalla frenesia e dalle notizie del calo degli acquisti molti negozi e attività commerciali hanno da subito “sparato” questa cartuccia. E puntando subito sui numeri “grossi”, quindi appena al via subito arrivare al 40% di sconto in sù; un modo aggressivo per trovare clienti.

E a volte questo anche prima della data ufficiale che applica la propria città. Purtroppo spesso si traduce in una corsa al ribasso che viene vista come l’unica chiave di successo di un’attività commerciale. Tuttavia non è così semplice!

Prima di tutto è importante (e spesso trascurato) che là fuori i clienti devono sapere che ci sono i saldi. E in mezzo a una marea di comunicazioni non è semplice! Non so se hai aperto la tua buca delle lettere ultimamente; se l’hai fatto tu, allora puoi capire cosa intendo.

Come riuscire a farsi notare per trovare clienti?

Oggi ho un caso pratico di marketing di successo, che coinvolge sia le necessità commerciali che un forte desiderio di aiuto verso la propria comunità. Si tratta di Bruni Sport, negozio di articoli sportivi di Ferrara, duramente colpiti dal recente sisma in Emilia Romagna. Il loro negozio, tanto per darti un’idea, è rimasto chiuso per quasi due settimane a giugno per la messa in sicurezza.

Come reagire? L’idea è stata ovviamente comunicare che il negozio riapre; e riapre con i saldi: questa era una buona opportunità. Tuttavia, abbiamo dato una caratterizzazione in più alla promozione: i saldi di luglio e agosto contribuiranno a un’associazione che si prodiga per portare soccorso proprio ai terremotati. Quindi chi sceglie i “saldi buoni” ha uno sconto leggermente inferiore, ma sa che contribuirà ai propri concittadini più bisognosi.

Non ti nego che l’idea ha funzionato! Grazie al giusto spirito delle titolari e allo sforzo di tutto lo staff, i risultati che stanno ottenendo sono eccezionali! Insomma, a volte si può ridurre di un pò lo sconto per una buona ragione. Là fuori qualcuno apprezzerà scegliendo proprio la tua attività!

Questo progetto l’ho sviluppato assieme a Simona Lodolo, quindi se vuoi avere anche tu un aiuto nella tua attività commerciale, contatta Gianni Vacca

Nessun commento
COME INAUGURARE UN NUOVO NEGOZIO
14 luglio 2012|Casi pratici di MarketingEventiMarketing Video

COME INAUGURARE UN NUOVO NEGOZIO

Quando è necessario lanciare l’apertura di un nuovo negozio, ci sono diversi modi per farlo. Di sicuro, la prima cosa che viene in mente a un imprenditore è: “devo fare della pubblicità!”. Da qui iniziano le difficoltà per capire dove spendere i propri soldi. E se lo scopo è trovare clienti che inizino a frequentare il nuovo negozio, che cosa fare non è sempre molto chiaro. Cartelloni stradali? Pagine di giornali? Volantini? Spot in radio?

Come capire cosa fare? Meglio iniziare da un esempio piuttosto che fare tanta teoria…

Infatti, quello che voglio raccontarti qui è un caso di marketing di successo, dove per lanciare l’apertura di un nuovo negozio di occhiali abbiamo utilizzato diversi mezzi e un progetto che lasciasse un segno nella società a partire proprio dal target (tipo di cliente) a cui è rivolto il negozio. Troppo ambizioso? Provate a vedere la ricostruzione della storia di questo evento di successo:

Come avrai visto, a volte con un’idea si riescono a ottenere grandi risultati. E non solo economici!  Tutti gli altri filmati che raccontano la storia di questa nuova apertura del negozio Fabbrica Occhiali a Pomezia sono disponbili sul canale Youtube di PlayMarketing, basta cliccare qui!

E se anche tu hai un negozio da aprire o rilanciare, allora basta contattare Gianni Vacca

Nessun commento
DA DOVE INIZIARE A VENDERE LE CASE: UN ESEMPIO REALE
29 aprile 2012|Casi pratici di MarketingMarketing BasicPMI Eccellenti

DA DOVE INIZIARE A VENDERE LE CASE: UN ESEMPIO REALE

  Come team marketing di Open Source Management in questi ultimi mesi abbiamo avuto il  piacere di collaborare con Stefano Moretti, titolare della Ediltecno Service di Sondrio.

La richiesta di questa impresa edile della Valtellina è relativamente semplice: vendere la case in costruzione a Tresivio (SO), quindi trovare nuovi clienti interessati a questo cantiere. Una necessità che, per chi opera nel settore immobiliare, è ormai un obbligo per proseguire la propria attività. Ne abbiamo parlato proprio su Vendere di più di questo mese nell’articolo di Gianni Vacca.

Giusto per chiarire meglio, ecco una foto del cantiere di cui ti scrivo:

 

La foto del paesaggio è proprio quella che vedranno i futuri inquilini. Una bella villetta in montagna, al centro del paese! L’azione marketing di cui ti scrivo è ancora in corso,tuttavia fin da ora presenta elementi di un successo concreto che mi fa piacere condividere. E’ un modo per ricevere 100 telefonate in un paio di giorni. Come può succedere nel difficile mercato immobiliari di oggi?

Le ragioni sono diverse, tuttavia, ecco quanto fatto con Ediltecno fino ad ora. Si può riassumere  in 3 passi:

  1. Abbiamo condotto un sondaggio sui clienti presenti nel database di EdilTecno, molti dei quali conoscono direttamente il titolare, Stefano Moretti. Questo ci ha permesso di capire gli elementi fondamentali per la comunicazione. Il DNA dell’azienda, il motivo vero per cui Ediltecnoservice è preferita rispetto ai (numerosi) concorrenti.
  2. Abbiamo creato alcuni elementi di base per la comunicazione (principalmente nuovo logo, sito internet e facebook) nel giro di un mese.
  3. Abbiamo inziato a comunicare l’esistenza del nuovo cantiere a tutto l’archivio clienti. Vecchi acquirenti, fornitori banche, notai… tutti! Questo perchè i primi a dover conoscere questa possibilità devono essere proprio loro. Insomma, tutte le persone che hanno condiviso (e in parte creato) la crescita di Ediltecno in tutti questi anni. Per dare loro un servizio completo, li abbiamo informati attraverso i canali che avevamo a disposizione in archivio. Abbiamo inviato lettere, fax, email e soprattutto il canale perfetto per un invito personale: il cellulare.

Questa attenzione ai clienti e fornitori ha portato quello che abbiamo cercato: un riscontro (100 telefonate su 400 contattati, un numero incredibile!) a conferma che l’attenzione di un’azienda deve partire proprio da qui. Dal servire al meglio chi cliente lo è già. O lo è già stato. Anche in un settore come quello immobiliare in cui la maggior parte dei clienti ovviamente non acquista con continuità (anzi!).

Dei 100 contatti ricevuti, ovviamente, ci sono saluti, sorprese (“ma ci siete ancora?”), clienti interessanti per altri lavori edili (è sempre una vendita!) e… sì, anche persone interessate a visitare il cantiere di Tresivio. Il dato interessante è che le azioni verso il mercato potenziale, cioè tutti quelli che non sanno che esiste Ediltecno Service, non sono ancora inziate!

A questo punto, pensa alla tua azienda e poniti due domande:

  1. hai un archivio clienti e fornitori completo?
  2. hai fatto un progetto di espansione della tua azienda basandoti sui dati dei tuoi reali clienti (con un sondaggio!) o l’hai basato solo sulla tua “intuizione“?

Io ad oggi non so come andrà a finire la storia del cantiere “Niki” di Ediltecno Service. Tuttavia, già adesso è un premio a Stefano Moretti per la sua cura verso i clienti, e un bel risultato per la strategia scelta dal team marketing di Open Source Management (un grazie soprattutto a Fabrizio Pedrazzini e anche a Patrizia Lorusso).

Se vuoi saperne di più, o sei vuoi trasferirti in Valtellina, contatta Gianni Vacca

 

Nessun commento
MARKETING IMMOBILIARE: 3 SPUNTI UTILI
17 marzo 2012|Casi pratici di MarketingMarketing BasicMarketing Trend

MARKETING IMMOBILIARE: 3 SPUNTI UTILI

E’ un piacere essere presente nel numero di questo mese della rivista “Vendere di più“. Per l’occasione ho approfondito alcuni spunti per trovare clienti nel settore immobiliare.

Sembra un argomento facile, tuttavia per chi ci opera in questi ultimi anni le cose sono cambiate e non poco. Ed è ora che si distingue chi riesce a fare marketing rispetto a chi non hai mai preso in considerazione questo fattore. Non a caso ho riportato all’interno dell’articolo tre spunti e alcuni esempi pratici di come alcuni imprenditori già oggi fano la differenza in questo settore!

E non è solo “fare il miglior volantino del mondo”! Ecco alcuni miei spunti nell’articolo in edicola questo mese: V+ 14_marketing_Gianni Vacca

E siccome l’argomento è molto vasto, se vuoi saperne di più, contatta Gianni Vacca

 

 

Nessun commento
5 / 350
1 2 3 4 5 6 10