CARICAMENTO

Seguimi

Realtà Aumentata: le 7 migliori applicazioni nella vita reale
3 aprile 2019|Augmented Reality

Realtà Aumentata: le 7 migliori applicazioni nella vita reale

Realtà Aumentata: le 7 migliori applicazioni nella vita reale

La Realtà Aumentata è uno degli argomenti preferiti qui sul nostro blog pLAYmARKETING! 

Oggi, grazie ad un interessante articolo pubblicato su interestingengeneering.com, parliamo di tutte quelle applicazioni di questa tecnologia nella vita di tutti i giorni.  

La Realtà Aumentata ha avuto uno sviluppo incredibile negli ultimi anni. E no, non stiamo parlando solo dei filtri animati su Instagram e Snapchat – che, per quanto simpatici possano essere, sono solo una minima parte di ciò di cui vogliamo raccontarvi oggi. 

Utilizzata dalle emittenti televisive, dai piloti di aerei fino agli sviluppatori di videogames, l’AR si è dimostrata uno strumento insostituibile per le più disparate tipologie di industria. Di seguito, vi raccontiamo qualche esempio di applicazione di realtà aumentata oramai consolidato nella vita di tutti i giorni! 

Il fenomeno “Pokemon Go!” e l’utilizzo nei videogames 

Nonostante la sua popolarità sia diminuita rispetto al 2016 (anno del suo lancio), “Pokemon Go!” ha ancora fan duri a morire. Ciò che ha reso questo gioco un vero fenomeno mondiale è stata la combinazione tra mondo reale e Pokemon: poterli visualizzare, “acchiapparli”, farli combattere sul prato o nel soggiorno di casa ha mandato il mondo intero in visibilio. 

Pokemon Go! ha solo aperto la strada a una serie di videogiochi che hanno deciso di puntare sull’ AR, come Jurassic Park e il nuovissimo “Harry Potter”, sempre della Niantic (casa madre di Pokemon Go). 

L’industria dei videogiochi vale, ad oggi, miliardi di dollari. Unire l’ AR alla popolarità dei videogames vuol dire solo una cosa: successo assicurato. 

 Formazione medica tramite AR 

La Realtà Aumentata viene utilizzata anche nell’ambito della formazione dei medici: la sua applicazione è varia, dagli strumenti per le risonanze magnetiche all’esecuzione di complessi interventi chirurgici. 

All’università di Cleveland, USA, ad esempio, gli studenti di medicina vengono introdotti all’anatomia utilizzando dei visori di realtà aumentata. Questa tecnologia permette loro di osservare il corpo umano senza dover assistere ad interventi chirurgici o alla dissezione di cadaveri. 

L’ utilizzo dell’ AR in campo medico non si limita solo all’aspetto formativo: questa tecnologia viene utilizzata anche durante operazioni chirurgiche, sostituendo strumenti invasivi come microcamere e sonde. L’obiettivo? Rendere operazioni invasive più precise e sicure. 

AR nella vita realeMeccanica automobilistica e la sfida AR. 

Porsche sta testando la tecnologia AR come nuovo metodo per potenziare la meccanica durante l’assistenza clienti. Il loro servizio “Tech Live Look” permette agli ingegneri di utilizzare degli occhiali smart per connettersi col service del quartier generale di Atlanta, ottenendo supporto in tempo reale dalla casa madre. Un meccanico Porsche, a questo punto, guida i colleghi tramite guide, video tutorial, documenti e altre informazioni pertinenti.  

L’idea è migliorare l’efficacia delle riparazioni sulle auto, ma anche velocizzare l’assistenza tecnica per i clienti. 

 Harley Davidson utilizza l’AR per aiutare i clienti. 

Il settore retail sta iniziando ad utilizzare l’AR anche per permettere ai clienti di vivere un’esperienza di shopping più piacevole e interattiva. Harley Davidson, famosissima casa motociclistica, sta portando l’ AR experience ad un livello superiore: ha sviluppato una speciale app per i suoi clienti, che permette di vedere la moto di loro interesse direttamente nello store. Insieme a questi aspetti, anche la possibilità di customizzare la moto, cambiando il colore di vernici, aggiungendo accessori, eccetera. 

 AR e… previsioni del tempo! 

Dalle previsioni del tempo agli eventi sportivi, l’ AR sta diventando una tecnologia sempre più utilizzata anche in TV. Sembra un’innovazione fatta apposta per le emittenti televisive e piace tanto al pubblico da casa. 

Tra i tanti utilizzi, l’ AR viene impiegata nella realizzazione di documentari, eventi sportivi in diretta, telegiornali. Coinvolgenti e immersive, queste applicazioni della realtà aumentata sono amatissime dai telespettatori. 

 L’aeroporto di Gatwick usa l’ AR per accompagnarvi ai gate 

Anche gli aeroporti si stanno adeguando all’utilizzo della realtà aumentata. Questa di Gatwick, GB, ci sembra un’idea geniale (che ha vinto anche il premio Mobile Innovation of the Year 2017): grazie ad un’app che supporta l’ AR, i passeggeri saranno aiutati con percorsi personalizzati a trovare in breve tempo il loro gate di partenza. Gli sviluppatori promettono di integrare a breve anche chatbot per migliorare l’ user experience. 

 L’ AR in classe: addio libri! 

Insegnanti ed educatori stanno iniziando ad integrare l’ AR per aiutare i bambini a familiarizzare con varie materie. Dall’astrofisica alla musica, la realtà aumentata può essere un modo divertente e coinvolgente di imparare, adatto a bambini e ragazzi di tutte le età. 

 

Insomma, la realtà aumentata ha enormi potenzialità e, soprattutto, infinite possibilità di utilizzo. Cosa ne pensate di quelle che vi abbiamo raccontato in questo articolo?Volete saperne di più? Scoprite Metalab360!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.