CARICAMENTO

Seguimi

Strategia marketing vincente: 4 passi verso la giusta direzione!
27 marzo 2019|Marketing Basic

Strategia marketing vincente: 4 passi verso la giusta direzione!

Strategia marketing vincente: 4 passi verso la giusta direzione!

Oggi, sul blog di pLAYmARKETING, parliamo di strategia marketing: un termine molto utilizzato nel mondo del business e della consulenza aziendale. L’articolo di riferimento, pubblicato sulla rivista Forbes, chiarisce il significato di questa parola e dà qualche consiglio pratico agli imprenditori. Scopriamoli insieme!

Quando si parla di strategie di marketing sostenibili, ci si riferisce alla costruzione di un piano a lungo termine che si rispetterà, per quanto possibile, nel tempo. È per questo che fare i passi giusti nella direzione della strategia vincente è un imperativo per tutti gli imprenditori. Ecco 4 domande che tutti gli imprenditori dovrebbero porsi quando iniziano a pianificare una strategia di marketing.

 

  1. Cosa avete intenzione di fare?

Può sembrare una domanda ovvia, ma non lo è. Quali azioni avete intenzione di compiere? Abbiate una visione globale e accogliete tutte le possibilità, ma assicuratevi che il vostro piano sia realista. Stilate una lista dettagliata.

  1. Perché volete farlo?

Basandovi su ciò che avete intenzione di fare, qual è il modo migliore di provarci? Quali sono i costi? Valutate i benefici del vostro piano d’azione e in che modo questi possono incidere sulla vostra azienda e, soprattutto, sui vostri clienti. Non lasciate nulla al caso.

  1. Come avete intenzione di riuscirci?

Il piano che costruirete deve essere quantificabile. Quali sono i risultati tangibili che potreste ottenere se la vostra strategia dovesse funzionare? Quali sono i parametri utilizzati per calcolare i miglioramenti?

  1. Come sosterrete una striscia di risultati positivi?

Per poter essere efficace, una strategia deve essere sostenibile. Il vostro piano potrebbe portarvi a facili e veloci vittorie, ma come resisterà sul lungo corso? Ci sono rischi – e, se sì, quali? Come incide la presenza e il lavoro dei vostri competitor?

strategia marketing vincente

Valutate i rischi

Molte aziende e team di marketing sono bravissimi a pianificare e lavorare sulle prime tre domande ma, spesso, non riescono a tener fede alla quarta. Come si fa a mantenere il successo, una volta raggiunto?

A questo proposito bisogna identificare i cosiddetti macro rischi nella strategia, rischi che potrebbero impattare sulla sostenibilità di essa.

Un’azienda, ovviamente, si inserisce in un vastissimo ecosistema fatto di altre aziende, persone e sovrastrutture – come governo, leggi, accordi, ecc. Nel momento in cui si è consapevoli di ciò, ecco quali sono i rischi che circondano gli imprenditori e che possono influire sul suo lavoro e i suoi progetti.

  • Rischi politici: cambiamenti nello scenario politico, nelle leggi, negli accordi nazionali e internazionali. In che misura questi cambiamenti possono influire sulla vostra strategia di marketing?
  • Rischi economici: rischi riconducibili a cambiamenti nel mercato nazionale ed estero, azioni, crack finanziari. Altri rischi da considerare includono fenomeni come l’inflazione, la recessione, la disoccupazione. In che modo questi cambiamenti di natura economica possono intaccare i vostri piani?
  • Rischi sociali: fattori legati alla società e ai cambiamenti nei comportamenti o nelle abitudini dei consumatori. Questi cambiamenti potrebbero crearvi dei problemi?
  • Rischi tecnologici: minacce provocate dai cambiamenti nel mondo della tecnologia potrebbero influire sulla vostra strategia? Quanto siete dipendenti dalla tecnologia?
  • Rischi legali: cambiamenti legati alla modifica di leggi e regolamenti. Queste variazioni potrebbero crearvi problemi? Se sì, in che misura?

 

Accanto ai macro rischi, ci sono altri effetti da considerare. Riguardano, perlopiù, i competitor e l’analisi delle loro strategie.

Analizzando e affrontando le 4 domande iniziali, capendo a fondo i macro rischi e studiando la competizione sul mercato, la vostra strategia marketing sarà pronta a diventare sostenibile, a fare lo step successivo e proiettarsi verso il successo. E se le sfide aumentano, la strategia dovrà essere flessibile al cambiamento e adattarsi al futuro che cambia.

Pertanto, ogni strategia deve essere vista come un qualcosa di mutevole, che si adegua ai cambiamenti per essere efficiente a lungo. Continuate a perfezionare e modificare il piano a seconda delle vostre necessità: siamo sicuri otterrete il miglior risultato possibile.

 

Cosa ne pensate di questo articolo? Avete delle strategie aziendali e, se sì, in che modo le affrontate? Fateci sapere la vostra opinione: per noi è importante! Contattate il team pLAYmARKETING.

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.