CARICAMENTO

Seguimi

Denver, Realtà virtuale per vendere appartamenti
6 febbraio 2019|Virtual Reality

Denver, Realtà virtuale per vendere appartamenti

Denver, Realtà virtuale per vendere appartamenti

Dimenticate i rendering a due dimensioni e i disegni dei professionisti: basterà un tablet o indossare un visore di Realtà Virtuale per guardare il vostro nuovo appartamento nella sua interezza. Grazie a questa progetto si potrà scendere e salire tra i vari piani della casa!

Immaginate di stare per finalizzare un acquisto importante: un bell’ appartamento con rifiniture di lusso in uno stabile ancora in costruzione. Le pareti non definiscono ancora gli spazi ed è tutto ancora in divenire. Prima di firmare il contratto e di impegnarvi in un grosso investimento, volete vedere di più: come saranno le controsoffittature? Che vista ci sarà da balconi e finestre?

Questo progetto, che sembra uscito da un film, è diventato realtà a Denver, USA, grazie alle idee visionarie di NAVA Real Estate Development. Durante la costruzione del condominio Lakehouse – che non sarà terminato prima dell’estate 2019 – i vertici dell’azienda hanno pensato di sviluppare una tecnologia all’avanguardia che aiutasse i possibili compratori ad avere un’idea degli appartamenti finiti – e “rifiniti”.

Lo sviluppo di questa tecnologia non è stato propriamente economico. Prima di essere presentato al Cherry Creek Arts Festival, la NAVA ha investito 30.000 dollari per lo sviluppo del programma di Realtà Virtuale, assicurandosi che fosse un prodotto diverso da quelli già in commercio. Questo tool garantisce al cliente un tour a 360° degli appartamenti; gli utenti potranno scegliere tra 4 palette di colori pensati per il loro futuro bagno o cucina. Inoltre si potranno osservare i futuri ingressi, spazi living e camere da letto. I tour saranno accessibili collegandosi al sito di Lakehouse, rendendo possibile un contatto anche a potenziali clienti che si trovano lontani da Denver.

realtà virtuale immobiliare

A tecnologia costosa e sviluppi ipertecnologici corrispondono, però, prezzi non proprio accessibili: gli appartamenti Lakehouse, infatti, si aggirano tra i 500.000 e i 3.3 milioni di dollari. Kevin Garrett e Matt McNeill di NAVA hanno confermato che i tour in 3D sono stati uno strumento preziosissimo, per svariati motivi. “Innanzitutto, impegnarsi in un investimento così importante senza poterlo ‘vedere’ sarebbe difficile per chiunque. Le persone vogliono sapere come sarà il loro futuro appartamento. Grazie alla VR, la settimana scorsa abbiamo impressionato positivamente una cliente che ha voluto acquistare un appartamento con delle rifiniture di lusso dopo averle viste tramite visore. Prima di indossarlo, non aveva interesse ad investire una cifra così alta per la sua nuova casa”.

Le persone che lavorano al progetto Lakehouse hanno osservato come l’inserimento della tecnologia VR abbia portato enormi benefici, sia dentro che fuori l’ufficio vendite. Don Larsen, vice presidente NAVA e general supervisor dei lavori, ha affermato che il progetto ha aiutato gli architetti e i designer di interni del team a fare modifiche interessanti che hanno subito incontrato il gusto dei clienti – e che, quindi, hanno fortemente inciso sulle vendite degli appartamenti.

NAVA non si è servita soltanto sul singolo visore VR per realizzare i suoi tour 3D: sono stati anche utilizzati droni di ultima generazione per fotografare e filmare gli esterni del condominio durante la costruzione, per dare un’idea generale al cliente dei dintorni delle abitazioni. Il tutto è stato poi montato ad hoc e integrato all’intera esperienza virtuale.

Un utilizzo interessante e nuovo della Realtà Virtuale che senza dubbio conoscerà crescita e sviluppi futuri: non ci resta che attendere!

Cosa ne pensate di questa innovazione? Per scoprire in che modo la realtà virtuale può essere utile per innovare il vostro modo di fare marketing, contattate il team Metalab360.

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.