CARICAMENTO

Seguimi

Lo smartphone è il miglior strumento di marketing
4 settembre 2018|Marketing Basic

Lo smartphone è il miglior strumento di marketing

Lo smartphone è il miglior strumento di marketing

Nuovo appuntamento con le news di Playmarketing.

Oggi, ispirati da un articolo del famoso magazine americano Forbes, parliamo di smartphone e marketing. Cos’hanno in comune? Scopriamolo insieme!

 

Ogni giorno, a chi lavora nel marketing e ha a che fare coi propri clienti viene posta la seguente domanda: “Qual è la strategia più efficace quando si parla di marketing? Facebook? LinkedIn? YouTube? Seminari o discorsi in pubblico? Ah, e c’entra qualcosa il SEO, vero? Oppure tramite campagne mail?”

La verità è che ci sono centinaia d modi tramite i quali veicolare i messaggi alle persone là fuori. Alcuni vi costeranno una vera fortuna, altri una serie di esperimenti ed errori. Ma tutti hanno un elemento in comune: accendono la speranza che le persone vedano il vostro messaggio, lo leggano e clicchino su quel link, o alzino la cornetta del telefono per chiamarvi. Vi state letteralmente esponendo a dei perfetti sconosciuti, sperando che abbiano voglia di darvi i loro soldi. Da una recente indagine di Weebly è emerso che il 62% degli ads su Facebook non raggiungono i (potenziali) clienti giusti.

Detto ciò, adottare una delle seguenti strategie sopra citate potrebbe portarvi nuova clientela. Ma a quale costo? Il tempo e il denaro speso, a volte, possono mettere in difficoltà soprattutto le piccole aziende.

Sarebbe ottimo considerare uno strumento fondamentale, al giorno d’oggi, per le strategie di marketing: lo smartphone! No, non vi stiamo consigliando di chiamare uno ad uno i vostri contatti, ma vogliamo farvi ragionare sulle potenzialità che essi hanno. È da lì che dovete partire.

Queste persone sono sulla vostra rubrica telefonica per una ragione: li avete incontrati, ci avete parlato, vi siete scambiati i contatti e, magari, anche i biglietti da visita. Ora, a prescindere da come siano arrivati sul vostro cellulare, questi individui possono essere una vera e propria fonte di nuovi clienti – e guadagni – a portata di mano. Farsi sentire è così semplice rispetto a pubblicare un post sponsorizzato su Facebook e aspettare!

Non pensate a male: non si tratta di voler per forza vendere a parenti e amici. Ma infondo pensateci: perché non iniziare almeno da loro? Queste persone sono quelle che frequentate, con le quali avete buoni rapporti, a cui volete bene e di cui vi fidate. Saranno sicuramente felici di darvi un feedback sincero sul vostro lavoro e su se – e quanto – pagherebbero per un vostro servizio. Una ricerca di mercato migliore di questa? Difficilmente realizzabile!

Smartphone per marketing

Credete davvero nel vostro prodotto o nel servizio che vendete? Credete che aiuti veramente le persone? Se la risposta ad entrambe le domande è , beh… state ufficialmente creando un disservizio a coloro che non vi conoscono non dicendogli di voi e della vostra compagnia.

Il nostro consiglio, quindi, non è proprio quello di chiamare tutta la vostra rubrica per vendere il vostro prodotto; l’idea è quella di utilizzare la vostra lista contatti come punto di partenza per attrarre clienti conosciuti piuttosto che andare da perfetti sconosciuti e fare tentativi.

Quindi, come utilizzare il proprio smartphone in questo senso?

  1. Fate un elenco di tutti i vostri contatti;
  2. Determinate quanto a fondo conoscete questi contatti (e viceversa). Utilizzate un metodo semplice: numerate da 4 a 1 il livello di conoscenza che intercorre tra voi – dove 4 sta per conoscenza scarsa e 1 sta per conoscenza stretta.
  3. Divideteli in categorie. Rivestono ruoli in particolari sfere di influenza? Sono partner di una joint venture? Buoni mentori o consiglieri?
  4. Iniziate a contattarli. Ora starete pensando: “Cosa dirò adesso?”. Il miglior modo di comportarsi è scoprire sempre di più sull’altro. Di cosa ha bisogno? Cosa gli piace fare? Una volta individuate queste caratteristiche, potrete studiare la strategia per presentare il vostro prodotto.

 

Tra le vostre mani c’è una vera e propria (potenziale) miniera d’oro: il vostro cellulare. Le persone presenti nella vostra rubrica potrebbero essere potenziali acquirenti. Esplorate, quindi, questa grande risorsa prima di investire tempo e denaro cercando nuovi clienti sconosciuti!

 

Cosa ne pensate, amici lettori, di questa possibilità? Fateci sapere se e come utilizzate il vostro smartphone: contattate Playmarketing!

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.