CARICAMENTO

Seguimi

3 consigli per gestire il tuo team!
2 maggio 2018|Non solo Marketing

3 consigli per gestire il tuo team!

3 consigli per gestire il tuo team!

Bentornati sul blog di Playmarketing!

Oggi diamo qualche consiglio per gestire il tuo team al meglio, dando la giusta carica e le ispirazioni necessarie per crescere e lavorare al meglio come squadra.

Stare al passo coi tempi, col mondo che cambia – specie quello del marketing, oramai completamente “in pugno” al potere dei social media – è spesso difficile e richiede tante qualità, sia creative che analitiche. C’è sempre qualcosa da imparare su nuovi trend che, ogni giorno, arrivano da ogni dove e cambiano un po’ la nostra quotidianità. Tuttavia, non è soltanto necessario “cavalcare” il trend, conoscerlo bene: occorre, alle volte, andare più veloce di lui, vedere oltre le sue potenzialità.

Per questa, così come per altre mission aziendali, è necessario che la tua squadra in ufficio sia sempre pronta a creare qualcosa di nuovo, brillante e innovativo. Beninteso che queste qualità siano innate, c’è comunque qualche strategia per incoraggiarle e potenziarle – anche se non è facile essere sempre al top della forma, in quanto a creatività!

Quindi come affrontare i momenti di “crisi” creativa? Cosa fare per tirare fuori l’estro dei tuoi collaboratori? Ecco 3 trucchetti che puoi utilizzare per aiutarli al meglio, consigliati dal blog di Wrike, gli esperti del project management!

gestire team marketing1

  1. Incoraggiali ad ascoltare, prima che parlare.

Pensi che le idee geniali vengano solo parlando, parlando e ancora parlando? Non esattamente. In fase di brainstorming, il tuo team può facilmente diventare focalizzato solo su se stesso a causa della pressione esercitata dalla ricerca spasmodica di trovare per forza un’idea. Di conseguenza, si parla tanto ma non si ascolta. Ad ogni modo, imparare ad ascoltare in maniera attiva è importante per l’innovazione, soprattutto quando si tratta di ascoltare i propri clienti. Quindi, invece di pressare il tuo team a ideare a tutti i costi, assicurati anche di sottolineare l’ importanza dell’ascolto e dell’interesse verso dati, insights e idee provenienti da altre aree business.

 

  1. Non chiudere i membri del tuo team in una “gabbia” lavorativa!

Nella tua squadra di “azione”, ogni membro ha i suoi punti di forza: qualcuno è un drago nel posizionamento SEO, mentre un altro è in gamba quando si tratta di individuare trend e novità. Avere talenti che si occupano di cose diverse è una ricchezza inestimabile per il tuo business, ma rinchiudere ognuno dei tuoi collaboratori in uno (o più) compiti e permettergli di fare sempre e solo quello è deleterio. Quando si fa sempre la stessa mansione, si rischia di chiudersi a riccio e ciò rende la comunicazione e la collaborazione con gli altri più difficile; inoltre, si limita la possibilità di crescere e apprendere nuove competenze. Quindi, sprona i tuoi collaboratori ad uscire dalla propria “zona di comfort” lavorativa e proponigli qualcosa che si discosta un po’ dai loro soliti compiti. Dare l’opportunità di esplorare nuove aree e nuovi compiti aprirà loro la mente, fornendo tanta ispirazione per nuove idee ed iniziative.

Gestire team marketing 2

  1. Inizia da qualcosa di “piccolo”.

Innovare può diventare un peso per alcuni che, sentendosi sempre sotto pressione, accusano stress e ansie per non riuscire a soddisfare richieste spesso esagerate. Così esagerate, a volte, da paralizzare la loro creatività. La vera innovazione parte lentamente, con campagne-test e piccoli passi per sondare il terreno: suggerisci al tuo team di iniziare da progetti piccoli – anche per vedere soltanto se ne vale davvero la pena.

Incoraggiare alla sperimentazione senza paure e ansie darà loro fiducia e maggiori tendenza ad assumersi responsabilità. Provare per credere!

Appuntamento alla settimana prossima per altri consigli su come incoraggiare il tuo team! Cosa ne pensi di questi metodi? Quali, invece, utilizzi col tuo staff? Faccelo sapere contattando Playmarketing.

Nessun commento
Condividi
Chi Sono
Ciao! Il mio nome è Gianni. Sono un progettista di Marketing e questo è il mio blog.
Iscriviti alla Newsletter


Consenso Privacy

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating application. Application has been deleted.
Type: OAuthException
Code: 190
Please refer to our Error Message Reference.